giovedì 29 novembre 2012

Charme.

Lo charme: un modo di ottenere in risposta un sì senza aver formulato nessuna chiara domanda.

[Albert Camus, La caduta]

domenica 25 novembre 2012

Attimo.

L'istante occupa uno stretto spazio fra la speranza e il rimpianto, ed è lo spazio della vita.

[Marcel Jouhandeau, Algebra dei valori morali.]

giovedì 22 novembre 2012

Passaggi.

Hulko: Mamma perché non hai fatto la Comunione tu?
Mammyx: Perché non ero abbastanza convinta di volerla fare.
Hulko: Ah, come il tatuaggio della Pantera Rosa.


(Sarebbe stato bello, e non è ancora escluso che presto o tardi io non lo faccia. NdA)

lunedì 19 novembre 2012

Promesse.

Hulko - Mamma oggi non siamo andati in aula informatica perché Ricky rideva e forse anche altri. Così la maestra di matematica ci ha fatto restare in classe a fare una verifica di punizione.
Mammyx - Diamine Hulko siete terribili, ogni volta che c'è informatica ne combinate una e saltate la lezione. Tu e i tuoi compagni resterete dei caproni.
Hulko - Loro sì, io ho la zia.

domenica 18 novembre 2012

La mia poesia nel cuore.

"Il tuo colore è il verde del mare calmo, è quel verde delle acque calme di inizio estate ove il mare nel suo profondo non ha ancora terminato del tutto le rivoluzioni proprie dei periodi di tempesta ma, che si sta avviando verso il periodo della freschezza, dei giochi, anche della giusta spensieratezza estiva, perché alla lunga il travaglio e le difficoltà stancano; la vita è più ampia.
Tu hai lo stesso verde di quel mare appena descritto che offre serietà e rispetto perché è l'eleganza della natura che esprime la propria serietà dovuta alla consapevolezza ma anche alla capacità di sapere cosa potrà accadere nei futuri gesti."

Qualche tempo fa ho letto in rete queste parole scritte da un uomo ad una donna. Ho invidiato quella donna, di un'invidia buona. Le ho custodite sentendole profondamente mie. Fossero state scritte per me, mi avrebbero colmata e riappacificata. Almeno per un po'.


domenica 11 novembre 2012

Hulko all'anagrafe. All'anagrafe, Hulko.


...e così la strega cattiva si riscopre madre del principino azzurro.

The Happy Ending.

mercoledì 7 novembre 2012

martedì 6 novembre 2012

SMAMMAS


http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ePQO9xFfCfQ




Io credo semplicemente che i figli siano stati solo un pretesto per queste donne per divertirsi ancora, per mettersi alla prova magari esaudendo un desiderio di gioventù, cantare in una band. Piccoli sogni che forse erano stati messi da parte per far posto ad altre emozioni e soddisfazioni. Non le biasimo anzi le stimo. E ai finti figli arrabbiati ed indignati che commentano malignamente il video in rete dico che se proprio hanno di che lamentarsi per le troppe cure ricevute possono sempre rifiutarle o meglio ancora offrire il cambio al ferro da stiro e ai fornelli.