domenica 30 gennaio 2011

Streghetta si nasce.

E' con noi da meno di 5 minuti, il tempo di passare ad Hulko il quaderno per copiare i compiti, di indossare le calze antiscivolo e mi raggiunge in cucina. Non mi accorgo della sua presenza fin quando non la sento domandarmi:
- Ma sei capace di farle?
A preoccuparla è la teglia di lasagne che sto preparando per cena.
- Beh, sì.
- Mia mamma fa tutto lei, anche la besciamella.
Vorrei risponderle 'Mia mamma le fa meglio della tua, tiè' ma mi trattengo
- Ah lei ci mette anche la besciamella?
- Sì, perché ci vuole la besciamella nelle lasagne, non lo sai?
- Bambini perché non andate di là a giocare?!
Era da un po' di tempo che non la invitavamo, non ce ne era più stata occasione, davvero nulla a che vedere col fatto che entrando l'ultima volta avesse esordito con
- Miii quanta polvere sul mobile.
Come non ricordare che dopo la sua prima visita in casa nostra avesse riferito a sua mamma, ma anche a tutti quelli capitatele a tiro, che la casa era bella ma che mancava di tutte le tende e i lampadari.
Onestamente credo che ora si sia solo rassegnata perché continuano ad essere vacanti le tende in un paio di locali ed altrettanti lampadari salvo che non ci si faccia bastare la minimalissima lampadina a penzoloni.

1 commento:

  1. preferisco di gran lunga le lasagne ai compiti!

    CC

    RispondiElimina